In quanto tempo si fredda una macchina per la spillatura della birra?

Uno dei vantaggi principali di possedere una macchina per spillare la birra sta proprio nel fatto che, in pochissimo tempo, possiamo gustarci una bella birra ghiacciata con tanto di schiuma. Ma sappiamo quantificare questo spazio temporale, che ci permette di capire quanta birra e in quanto tempo la macchina riesce a freddare? Farlo in realtà è possibile – e relativamente semplice: ci basterà guardare a una caratteristica in particolare, ossia quella definita “capacità di raffreddamento”.

In base a questo dettaglio possiamo dividere suddetti apparecchi in due categorie: quelli con raffreddamento integrato, e quelli che ne sono sprovvisti.

Le macchine per la birra con raffreddamento integrato sono provviste di apposito spazio per i fusti, dove questi andranno posizionati e – per l’appunto – raffreddati. Di solito è possibile regolare la temperatura della macchina, in quanto ogni birra (ale, ipa, lager, weiss, eccetera) prevede che sia servita a un grado di raffreddamento diverso. In generale – anche se poi nel dettaglio ogni modello è diverso – le macchine che hanno un sistema di raffreddamento giungono a una temperatura ideale nel giro di pochi minuti. Ciò accade soprattutto nel caso di prodotti professionali, oppure se dobbiamo rinfrescare una quantità minima di birra. In alcuni casi poi è possibile mantenere costante la condizione termica ideale, spesso anche per molte ore. Questo ci evita di dover riporre in frigorifero il fusto ogni 20 minuti!

Se invece la nostra macchina per la spillatura della birra non ha un sistema di raffreddamento integrato dovremo provvedere a freddare il fusto in frigo o in un altro modo. Ovviamente la temperatura non rimarrà costante, e la bevanda potrebbe scaldarsi dopo qualche tempo. Macchine simili sono generalmente usate per un uso domestico, magari anche sporadico, e si possono reperire molto facilmente e a buon prezzo.

Per comodità, resa e praticità pertanto si consiglia di optare per un modello con raffreddamento, che abbia una capacità abbastanza elevata – anche se questo può voler dire un maggiore investimento economico nell’acquisto. Si tratta comunque di un articolo non necessario alla sopravvivenza, e quindi se proprio dobbiamo toglierci uno sfizio di tanto in tanto sarà bene farlo per il meglio!

Le migliori macchine per la spillatura della birra le trovi qui.