Uno dei vantaggi principali di possedere una macchina per spillare la birra sta proprio nel fatto che, in pochissimo tempo, possiamo gustarci una bella birra ghiacciata con tanto di schiuma. Ma sappiamo quantificare questo spazio temporale, che ci permette di capire quanta birra e in quanto tempo la macchina riesce a freddare? Farlo in realtà è possibile – e relativamente semplice: ci basterà guardare a una caratteristica in particolare, ossia quella definita “capacità di raffreddamento”. In base a questo dettaglio possiamo dividere suddetti apparecchi in due categorie: quelli con raffreddamento integrato, e quelli che ne sono sprovvisti. Le macchine per la birra con raffreddamento integrato sono provviste di apposito spazio per i fusti, dove questi andranno posizionati e – per l’appunto – raffreddati. Di solito è possibile regolare la temperatura della macchina, in quanto ogni birra (ale, ipa, lager, weiss,… Leggi Tutto